Ezechiele 25,17: come un film di karate giapponese creò un passo biblico per Tarantino

Quando nel 1994 Quentin Tarantino presentò al festival di Cannes e poi al mondo intero Pulp Fiction, il suo secondo film, il mondo del cinema fu scosso da un’onda d’urto che ancora oggi fa sì che il regista sia tra i più amati e riconoscibili di Hollywood. Il film, che schierava un cast favoloso in cui spiccavano Uma... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

INGLORIOUS CINEPHILES

Facciamo cose, vediamo gente