Parigi, 28 maggio 2018 | Racconto

Il racconto con il quale ho avuto l'onore di vincere il XVIII Concorso letterario "Lo Scrittoio", sezione A tema libero.

Mi consigli un film? – Vol. 11

Consigli per tutti e anche qualche film decisamente sconsigliato, così da evitare rischi. Come sempre, ogni stroncatura di capolavori immortali o apprezzamento di schifezze immonde è pubblicata in piena facoltà di intendere e di volere e non è sottoponibile ad azione penale da parte di cinefili offesi nell'animo. Via al volume 11! (qui l'archivio con... Continue Reading →

Alta fedeltà: ieri, oggi e domani

Alta fedeltà (1995) è un libro di cui al giorno d’oggi non si sente parlare troppo spesso. Forse, in generale, anche del suo autore – l’inglese Nick Hornby –, al  giorno d’oggi non si sente parlare troppo spesso. Le ragioni potrebbero essere molteplici: innanzitutto Hornby non pubblica un libro da circa cinque anni, dopo una... Continue Reading →

Frank Sinatra e l’America: un racconto

A volte un racconto ha la rara capacità di colpire non per i fatti straordinari che vengono narrati, e nemmeno perché al suo interno si faccia un uso particolarmente poetico della lingua. A volte un racconto ha la forza di usare fino in fondo l'arma della letteratura per rendere straordinario quello che nella realtà non... Continue Reading →

Martin Eden siamo noi

Se c’è una caratteristica ricorrente del cinema italiano degli ultimi trent’anni, questa è, tristemente, la sua inguaribile medietà. Commedie (tantissime) medie, mai troppo ricercate e mai troppo volgari, con locandine tutte uguali e gli stessi attori che si danno il cambio; drammi medi con famiglie sfasciate, vecchie canzoni italiane recuperate ed estetica da fiction RAI;... Continue Reading →

Edith Wharton – L’età dell’innocenza: anche le buone maniere uccidono

Rinuncia. Sarebbe difficile trovare una parola più adatta per descrivere il tema principale de L’età dell’innocenza di Edith Wharton, scritto nel 1920 e ambientato cinquant’anni prima, nell’epoca d’oro dell’aristocrazia newyorchese. I personaggi principali, il giovane nobiluomo Newland Archer e la Contessa Ellen Olenska, sono condannati dall’inizio a rinunciare al loro amore perché lei è la... Continue Reading →

Bruce Chatwin – In Patagonia

A livello geografico, la Patagonia è la regione più a sud del continente americano, una terra che comprende parte di Argentina e Cile, e che vede alternarsi città, insediamenti rurali, foreste pluviali, steppa e ghiacciai dove vivono foche e pinguini. A livello storico, la Patagonia è stata abitata da popolazioni indigene da almeno diecimila anni,... Continue Reading →

Scegliete Trainspotting

Era il 4 ottobre 1996 quando i cinema italiani proiettarono per la prima volta uno dei film più provocatori e allo stesso tempo esaltanti di sempre, ormai divenuto un simbolo del cinema anni Novanta: Trainspotting. Il film, che raccontava la storia di un gruppo di giovani eroinomani scozzesi, fu uno dei più grandi successi dell’anno, lanciò... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑