I testi e le traduzioni del nuovo disco di Bruce Springsteen, “Letter to You”

Il 23 ottobre 2020 uscirà in tutto il mondo il nuovo, ventesimo album in studio di Bruce Springsteen, Letter to You: 12 canzoni e circa 60 minuti di tracce registrate con la E Street Band a sei anni dal loro ultimo sforzo collettivo, High Hopes, del 2014.

Di seguito, la lista delle canzoni presenti e tutti i testi e le traduzioni dei brani di Letter to You di Bruce Springsteen:

  1. One Minute You’re Here”
  2. Letter to You”
  3. Burnin’ Train”
  4. Janey Needs a Shooter
  5. Last Man Standing”
  6. The Power of Prayer
  7. House of a Thousand Guitars
  8. Rainmaker
  9. If I Was the Priest
  10. Ghosts
  11. Song for Orphans
  12. I’ll See You in My Dreams

Tutte le traduzioni a cura di Guglielmo Latini – 2020


ONE MINUTE YOU’RE HERE


Big black train coming down the track
Blow your whistle long and long
One minute you’re here
Next minute you’re gone

I lay my penny down on the rails
As the summer wind sings its last song
One minute you’re here
Next minute you’re gone

Baby, baby, baby
I’m so alone
Baby, baby, baby
I’m coming home

Autumn carnival on the edge of town
We walk down the midway arm-in-arm
One minute you’re here
Next minute you’re gone

I thought I knew just who I was
And what I’d do but I was wrong
One minute you’re here
Next minute you’re gone

Red river running along the edge of town
On the muddy banks
I lay my body down
This body down

Footsteps crackling on a gravel road
Stars vanish in a sky as black as stone
One minute you’re here
Next minute you’re gone
One minute you’re here
Next minute you’re gone
One minute you’re here

UN ATTIMO CI SEI


Grande treno nero che arrivi sui binari
Il tuo fischio suona a lungo
Un attimo ci sei
Un attimo dopo non ci sei più

Appoggio la mia monetina sul binario
Mentre il vento d’estate canta la sua ultima canzone
Un attimo ci sei
Un attimo dopo non ci sei più

Baby, baby, baby
Sono così solo
Baby, baby, baby
Sto tornando a casa

Luna park d’autunno ai margini della città
Camminiamo sottobraccio nel mezzo della strada
Un attimo ci sei
Un attimo dopo non ci sei più

Pensavo di sapere chi ero
E cosa avrei fatto, ma mi sbagliavo
Un attimo ci sei
Un attimo dopo non ci sei più

Fiume rosso che scorre ai margini della città
Sulle rive fangose mi stendo a terra
Questo corpo a terra

Il crepitio dei passi su una strada di ghiaia
Le stelle svaniscono in un cielo nero come la pietra
Un attimo ci sei
Un attimo dopo non ci sei più
Un attimo ci sei
Un attimo dopo non ci sei più


LETTER TO YOU


‘Neath a crowd of mongrel trees
I pulled that bothersome thread
Got down on my knees,
grabbed my pen and bowed my head
Tried to summon all that my heart finds true
And send it in my letter to you

Things I found out through hard times and good
I wrote ‘em all out in ink and blood
Dug deep in my soul
and signed my name true
And sent it in my letter to you

In my letter to you
I took all my fears and doubts
In my letter to you
all the hard things I found out
In my letter to you all that I’ve found true
And I sent it in my letter to you

I took all the sunshine and rain
All my happiness and all my pain
The dark evening stars and the morning sky of blue
And I sent it in my letter to you
And I sent it in my letter to you

In my letter to you I took all my fears and doubts
In my letter to you all the hard things I found out
In my letter to you all that I found true
And I sent it in my letter to you
I sent it in my letter to you

LETTERA A TE


Sotto una moltitudine di alberi intrecciati
Ho tirato quel filo fastidioso
Mi sono inginocchiato,
ho preso la penna e ho chinato la testa
Ho cercato di evocare tutto ciò che il mio cuore giudica vero
E di spedirlo nella mia lettera a te

Le cose che ho scoperto nei tempi duri e in quelli buoni
Le ho scritte tutte con inchiostro e sangue
Ho scavato nel profondo della mia anima
e ho firmato con sincerità
E l’ho spedito nella mia lettera a te

Nella mia lettera a te ho messo tutte le mie paure e i miei dubbi
Nella mia lettera a te, tutte le cose difficili che ho scoperto
Nella mia lettera a te, tutto quello che ho giudicato vero
E l’ho spedito nella mia lettera a te

Ho preso tutto il sole e la pioggia
Tutta la mia felicità e il mio dolore
Le stelle della sera scura e il cielo azzurro del mattino
E l’ho spedito nella mia lettera a te

Nella mia lettera a te ho messo tutte le mie paure e dubbi
Nella mia lettera a te tutte le cose difficili che ho trovato
Nella mia lettera a te tutto quello che ho giudicato vero
E l’ho spedito nella mia lettera a te
E l’ho spedito nella mia lettera a te


BURNIN’ TRAIN

Zero’s my number, time is my hunter
I wanted you to heal me, but instead you set me on fire
We were out over the border, I washed you in holy water
We whispered our black prayers and rose up in flames

Take me on your burnin’ train
Take me on your burnin’ train

Black sun burning
Black wings beating
I ran my fingers across the halo of your stomach as you lay breathing
With our shared faith, rising dark and decayed
Take me and shake me from this mortal cage

Take me on your burnin’ train
Take me on your burnin’ train

Something shiny in the light ‘neath your breast
The thick smell with you on my chest

To your bed of thorns
I’ve brought you shining gifts
Wipe the sweat from your brow and touch your lips
She sings and sways outside the endless rain
Darling I’m blessed in your blood and my heart aches


Take me on your burnin’ train
Take me on your burnin’ train
Take me on your burnin’ train

TRENO INFUOCATO

Zero è il mio numero, il tempo è il mio cacciatore
Volevo che tu mi guarissi, e invece mi hai dato fuoco
Eravamo fuori dal confine, ti ho lavato con l’acqua santa
Abbiamo sussurrato le nostre preghiere nere e le fiamme ci hanno avvolto

Prendimi a bordo del tuo treno infuocato
Prendimi a bordo del tuo treno infuocato

Sole nero che brucia
Ali nere che sbattono
Ho fatto scorrere le mie dita sull’aureola del tuo ventre mentre respiravi distesa
Con la nostra fede condivisa che si ergeva scura e decomposta
Prendimi e scuotimi via da questa gabbia mortale

Prendimi a bordo del tuo treno infuocato
Prendimi a bordo del tuo treno infuocato

Qualcosa di luminoso nella luce sotto il tuo seno
L’odore penetrante con te sul mio petto

Al tuo letto di spine
Ho portato doni scintillanti
Asciugo il sudore dalla tua fronte e ti tocco le tue labbra
Lei canta e ondeggia sotto la pioggia infinita
Tesoro, sono benedetto nel tuo sangue e il mio cuore si dispera

Prendimi a bordo del tuo treno infuocato
Prendimi a bordo del tuo treno infuocato


JANEY NEEDS A SHOOTER

Well Janey’s got a doctor who tears apart her insides
He investigates her and he silently bates her sighs
He probes with his fingers but he knows her heart only through his stethoscope
His hands are cold and his body’s old
Janey turns him down like dope

Janey needs a shooter now
A shooter like me on her side
Janey needs a shooter now
A shooter man who knows her style
The way that I know her style

Well Janey’s got a priest from his marble pulpit he smiles
He provides conciliation and hears her confessions at any time
Through the pages of his bible he holds from what Janey hides
With her doors open wide she begs “Come inside”
But he’s been frozen so long on the outside

Janey needs a shooter now
A shooter like me on her side
Janey needs a shooter now
A shooter man who knows her style
The way that I know her style

Well Janey’s got a cop who lives ‘round the block and checks on her every night
And his skin turns pale as the siren he’d wail outside when he knew that I’m inside
Janey’s small and sometimes he scared her
So I held her real close, she was more saint than a ghost
And told her I so long had been prepared for her

Janey needs a shooter now
A shooter like me on her side
Janey needs a shooter now
A shooter man who knows her style
The way that I know her style

A man who knows her style
The way that I know her style

JANEY HA BISOGNO DI UN TIRATORE

Janey ha un dottore che le fa a pezzi le viscere
La esamina e la fa sospirare restando in silenzio
Sonda con le dita ma conosce il suo cuore solo attraverso lo stetoscopio
Ha le mani fredde e il corpo di un vecchio
Janey lo rifiuta come un cretino

Janey ha bisogno di un tiratore adesso
Un tiratore come me al suo fianco
Janey ha bisogno di un tiratore adesso
Un tiratore che conosca il suo stile
Come io conosco il suo stile

Janey ha un prete che sorride dal suo pulpito di marmo
Fornisce conciliazione e ascolta le sue confessioni in qualsiasi momento
Attraverso le pagine della sua Bibbia si tiene lontano da ciò che Janey nasconde
Con le sue porte spalancate lei implora: “Entra”
Ma lui è da tempo immobilizzato là fuori

Janey ha bisogno di un tiratore adesso
Un tiratore come me al suo fianco
Janey ha bisogno di un tiratore adesso
Un tiratore che conosca il suo stile
Come io conosco il suo stile

Janey ha un poliziotto che vive intorno all’isolato e la controlla ogni notte
La pelle gli si fa pallida come la sirena che suonava mentre aspettava fuori quando sapeva che c’ero io dentro
Janey è piccola e a volte lui la spaventava
Quindi l’ho tenuta stretta stretta, ed era più santa di un fantasma
E le ho detto che da così tanto tempo ero preparato per lei

Janey ha bisogno di un tiratore adesso
Un tiratore come me al suo fianco
Janey ha bisogno di un tiratore adesso
Un tiratore che conosca il suo stile
Come io conosco il suo stile

Un uomo che conosca il suo stile Come io conosco il suo stile


LAST MAN STANDING

Faded pictures and an old scrapbook
Faded pictures that somebody took
When you were hard and young and proud
Back against the wall running raw and loud

Snake-skin vest and a shark-skin suit
Cuban heels on your boots
Kickin’ the band in side by side
You take the crowd on their mystery ride

Knights of Columbus and the Fireman’s Ball
Friday night at the Union Hall
The black-leather clubs all along Route 9
You count the names of the missing as you count off time

Rock of ages, lift me somehow
Somewhere high and hard and loud
Somewhere deep into the heart of the crowd
I’m the last man standing now
I’m the last man standing now

Out of school and out of work
So I held her real close, she was more saint than a ghost
Thrift store jeans and flannel shirts
The lights go down and you face the crowd
I’m the last man standing now

Lights come up at the Legion Hall
Pool cues go back up on the wall
You pack your guitar and have one last beer
With just the ringing in your ears

Rock of ages, lift me somehow
Somewhere high and hard and loud
Somewhere deep into the heart of the crowd
I’m the last man standing now
I’m the last man standing now

L’ULTIMO UOMO IN PIEDI

Foto sbiadite e un vecchio album
Foto sbiadite che qualcuno ha scattato
Quando eri forte, giovane e orgoglioso
Con le spalle contro il muro, grezzo e chiassoso

Gilet di pelle di serpente e un abito di pelle di squalo
Tacchi cubani ai tuoi stivali
Diamo la carica alla band fianco a fianco
Prendi a bordo il pubblico per il loro giro del mistero

I Cavalieri di Colombo e il ballo dei vigili del fuoco
Venerdì sera alla Union Hall
I locali dove ci si vestiva di pelle nera lungo la Route 9
Conti i nomi di chi manca mentre conti il tempo

Roccia eterna, sollevami in qualche modo
In un qualche posto alto, forte e rumoroso
Da qualche parte nel cuore della folla
Sono l’ultimo uomo in piedi ora
Sono l’ultimo uomo in piedi ora

Senza scuola e senza lavoro
Jeans usati e camicie di flanella
Le luci si abbassano e tu affronti la folla
Sono l’ultimo uomo in piedi ora

Le luci si accendono alla Legion Hall
Le stecche da biliardo tornano appoggiate al muro
Metti la tua chitarra nella custodia e bevi un’ultima birra
Con solo il ronzio rimasto nelle orecchie

Roccia eterna, sollevami in qualche modo
In un qualche posto alto, forte e rumoroso
Da qualche parte nel cuore della folla
Sono l’ultimo uomo in piedi ora
Sono l’ultimo uomo in piedi ora


THE POWER OF PRAYER

Meet me afternoon ‘neath the summer sun
Right by the lake ‘till the evening comes
I run my fingers through your sun streaked hair
Baby, that’s the power of prayer

Summer nights, summer’s in the air
I stack the tables with the chairs
It’s closing time and you’re standing there
Baby, that’s the power of prayer

It’s a fixed game without any rules
An empty table on a ship of fools
I’m holding hearts, I play the pair
Darlin’, it’s just the power of prayer

It’s a fixed game without any rules
An empty table on a ship of fools
I’m holding hearts, I play the pair
I’m goin’ all in ‘cause I don’t care
They say that love, it comes and goes
But darlin’, what, what do they know?
I’m reaching for Heaven, we’ll make it there
Darlin’, it’s just the power of prayer

It is just the power of prayer
Darlin’, it’s just the power of prayer

Last call, the bouncer shuts the door
This magic moment drifts across the floor
As Ben E. King’s voice fills the air
Baby, that’s the power of prayer

IL POTERE DELLA PREGHIERA

Vediamoci nel pomeriggio sotto il sole estivo
In riva al lago fino a che non si fa sera
Passo le dita tra i tuoi capelli screziati dal sole
Tesoro, questo è il potere della preghiera

Notti d’estate, c’è l’estate nell’aria
Impilo i tavoli con le sedie
È l’orario di chiusura e tu sei lì
Tesoro, questo è il potere della preghiera

È una partita truccata, senza regole
Un tavolo vuoto su una nave di sciocchi
Ho in mano cuori, gioco la coppia
Tesoro, è solo il potere della preghiera

È una partita truccata, senza regole
Un tavolo vuoto su una nave di sciocchi
Ho in mano cuori, gioco la coppia
Vado all in perché non mi importa
Dicono che l’amore va e viene
Ma tesoro, cosa, cosa ne sanno?
Sto cercando di raggiungere il paradiso, ci arriveremo
Tesoro, è solo il potere della preghiera

È solo il potere della preghiera
Tesoro, è solo il potere della preghiera

Ultimo giro, il buttafuori chiude la porta
This Magic Moment aleggia nella pista da ballo
Mentre la voce di Ben E. King riempie l’aria
Tesoro, questo è il potere della preghiera


HOUSE OF A THOUSAND GUITARS

The blood moon shines across the vale
Bells ring out through churches and jails
I tally my wounds and count the scars
Here in the house of a thousand guitars

The criminal clown has stolen the throne
He steals what he can never own
May the truth ring out from every small town bar
We’ll light up the house of a thousand guitars

Well, it’s alright, yeah, it’s alright
Meet me darling come Saturday night
All good souls from near and far
We’ll meet in the house of a thousand guitars

Here the bitter and the bored
Wake in search of the lost chord
That’ll band us together for as long as there’s stars
Here in the house of a thousand guitars

Well, it’s alright, yeah, it’s alright
Meet me darling come Saturday night
Brothers and sisters, wherever you are
We’ll meet at the house of a thousand guitars

So we can shake off your troubles, my friend
We’ll go where the music never ends
From the stadiums to the small town bars
We’ll light up the house of a thousand guitars

House of a thousand guitars, house of a thousand guitars
Brothers and sisters wherever you are
We’ll rise together ‘till we find the spark
That’ll light up the house of a thousand guitars

Well, it’s alright, it’s alright
Meet me darling come Saturday night
All good souls from near and far
We’ll meet at the house of a thousand guitars
A thousand guitars, a thousand guitars
A thousand guitars, a thousand guitars

LA CASA DELLE MILLE CHITARRE

La luna rossa risplende nella valle
Le campane risuonano nelle chiese e nelle prigioni
Conto le mie ferite e le cicatrici
Qui nella casa delle mille chitarre

Il pagliaccio criminale ha rubato il trono
Ruba ciò che non potrà mai possedere
Possa la verità risuonare da ogni bar di ogni piccola città
Accenderemo l’atmosfera alla casa delle mille chitarre

Bene, sì, va bene
Incontriamoci tesoro, quando arriva sabato sera
Tutte le belle anime vicine e lontane
Ci incontreremo nella casa delle mille chitarre

Qui gli amareggiati e gli annoiati
Vegliano alla ricerca dell’accordo perduto
Che ci terrà uniti fino a che ci saranno stelle in cielo
Qui nella casa delle mille chitarre

Bene, sì, va bene
Incontriamoci tesoro, quando arriva sabato sera
Fratelli e sorelle, ovunque voi siate
Ci incontreremo nella casa delle mille chitarre

Quindi possiamo scrollarti di dosso i tuoi guai, amico mio
Andremo dove la musica non finisce mai
Dagli stadi ai bar delle cittadine
Accenderemo l’atmosfera alla casa delle mille chitarre

Casa delle mille chitarre, casa delle mille chitarre
Fratelli e sorelle, ovunque voi siate
Risorgeremo insieme finché non troveremo la scintilla
Che illuminerà la casa delle mille chitarre

Bene, va bene, va bene
Bene, sì, va bene
Incontriamoci tesoro, quando arriva sabato sera
Fratelli e sorelle, ovunque voi siate
Ci incontreremo nella casa delle mille chitarre
Mille chitarre, mille chitarre
Mille chitarre, mille chitarre


RAINMAKER

Parched crops dying ‘neath a dead sun
We’ve been praying but no good comes
The dog’s howling, home’s stripped bare
We’ve been worried but now we’re scared

People come for comfort or just to come
Taste the dark sticky potion or hear the drums
Hands raised to Yahweh to bring the rain down
He comes crawling ‘cross the dry fields like a dark shroud

Rainmaker a little faith for hire
Rainmaker the house is on fire
Rainmaker take everything you have
Sometimes folks need to believe
in something so bad, so bad, so bad
They’ll hire a rainmaker

Rainmaker says white’s black and black’s white
Says night’s day and day’s night
Says close your eyes and go to sleep now
I’m in a burning field
unloading buckshot into low clouds

Rainmaker a little faith for hire
Rainmaker the house is on fire
Rainmaker take everything you have
Sometimes folks need to believe
in something so bad, so bad, so bad
They’ll hire a rainmaker

Slow-moving wagon drawing through a dry town
Painted rainbow, crescent moon and dark clouds
Brother patriot come forth and lay it down
Your blood brother for king and crown
For your rainmaker

They come for the smile, the firm handshake
They come for the raw chance of a fair shake
Some come to make damn sure, my friend
This mean season’s got nothing to do with them
They come ‘cause they can’t stand the pain
Of another long hot day of no rain
‘Cause they don’t care or understand
What it really takes for the sky to open up the land

Rainmaker a little faith for hire
Rainmaker the house is on fire
Rainmaker take everything you have
Sometimes folks need to believe
in something so bad, so bad, so bad
They’ll hire a rainmaker


STREGONE DELLA PIOGGIA

Coltivazioni inaridite che muoiono sotto un sole morto
Abbiamo pregato ma qui non arriva nulla di buono
Il cane ulula, la casa è spoglia
Siamo stati preoccupati ma ora siamo spaventati

La gente viene per trovare conforto o tanto per venire
Assaggia la pozione scura e appiccicosa o ascolta i tamburi
Mani alzate verso Yahweh per far cadere la pioggia
Arriva trascinandosi attraverso i campi aridi come un sudario scuro

Stregone della pioggia, un po’ di fede a pagamento
Stregone della pioggia, la casa è in fiamme
Stregone della pioggia, usa tutto quello che hai
A volte la gente ha bisogno di credere così tanto, così tanto in qualcosa
Che si affideranno a uno stregone della pioggia

Lo stregone della pioggia dice che il bianco è nero e il nero è bianco
Dice che il giorno è la notte e la notte è il giorno
Dice: “Chiudi gli occhi e vai a dormire adesso
Io sarò in un campo in fiamme
a scaricare pallottole nelle nuvole basse”

Stregone della pioggia, un po’ di fede a pagamento
Stregone della pioggia, la casa è in fiamme
Stregone della pioggia, usa tutto quello che hai
A volte la gente ha bisogno di credere così tanto, così tanto in qualcosa
Che si affideranno a uno stregone della pioggia

Carro lento che si trascina lungo una città arida
Arcobaleno dipinto, luna crescente e nuvole scure
Fratello patriota, vieni avanti e versalo
Il tuo sangue, fratello, per il re e la corona
Per il tuo stregone della pioggia

Vengono per il sorriso, per la stretta di mano vigorosa
Vengono per la pura possibilità di un trattamento equo
Alcuni vengono per essere dannatamente sicuri, amico mio
Che questa stagione cattiva non abbia nulla a che fare con loro
Vengono perché non possono sopportare il dolore
Di un’altra lunga giornata calda senza pioggia
Perché non si preoccupano né capiscono
Cosa ci vuole veramente affinché il cielo dischiuda la terra

RIT.


IF I WAS THE PRIEST

There’s a light on yonder mountain
And it’s calling me to shine
There’s a girl over by the water fountain
And she’s asking to be mine
And Jesus is standing in the doorway
In a buckskin jacket, boots and spurs so fine
He says, “We need you son tonight up in Dodge City
‘Cause there’s just too many outlaws
Trying to work the same line”

Now if Jesus was a sheriff and I were the priest
If my lady was an heiress and my mama was a thief
If papa rode shotgun on the Fargo line
There’s still too many bad boys trying to work the same line

Well sweet Virgin Mary runs the Holy Grail saloon
For a nickel she’ll give you whiskey and a personally blessed balloon
And the Holy Ghost is the host with the most, he runs the burlesque show
Where they’ll let you in for free and they hit you when you go

Mary serves Mass on Sunday and then she sells her body on Monday
To the bootlegger who pays the highest price
He don’t know he got stuck with a loser
She’s a stone junkie what’s more she’s a user
She’s only been made once or twice by some kind of magic

If Jesus was a sheriff and I was the priest
If my lady was an heiress and my Mama was a thief
And Papa rode shotgun on the Fargo line
There’s still too many outlaws
Trying to work the same line

Well things ain’t been the same in heaven
since big bad Bobby came to town
He’s been known to down eleven, then ask for another round
Me, I’ve got scabs on my knees from kneeling way too long
It’s about time I played the man and took a stand where I belong
Forget about the old friends and the old times
There’s just too many new boys
Trying to work the same line

If Jesus was a sheriff and I were the priest
If my lady was an heiress and my Mama was a thief
And Papa rode shotgun for the Fargo line
There’s just too many outlaws trying to work the same line

Well there’s a light on yonder mountain
And it’s calling me to shine
There’s a girl over by the water fountain
She’s asking to be mine
Jesus is standing in the doorway
Six guns drawn and ready to fan
Said, “We need you son tonight up in Dodge City”
I told him I was already overdue for Cheyenne

If Jesus was the sheriff and I was the priest
If my lady was an heiress and my Mama was a thief
And Papa rode shotgun on the Fargo line
There’s still too many bad boys
Trying to work the same line

SE IO FOSSI IL PRETE

C’è una luce su quella montagna laggiù
E mi sta invitando a brillare
C’è una ragazza vicino alla fontana
E mi sta chiedendo di essere mia
E Gesù è sulla porta
Con una giacca di pelle di daino, stivali e speroni favolosi
Dice “Abbiamo bisogno di te, figliolo, stasera a Dodge City
Perché ci sono troppi fuorilegge
Che cercano di lavorare nello stesso settore”

Ora, se Gesù fosse uno sceriffo e io fossi il prete
Se la mia signora fosse un’ereditiera e mia madre fosse una ladra
Se mio padre facesse la guardia armata alla diligenza per Fargo
Ci sono ancora troppi cattivi ragazzi
Che cercano di lavorare nello stesso settore

La dolce Vergine Maria gestisce il saloon del Santo Graal
Per una monetina ti darà whisky e un palloncino benedetto personalmente
E lo Spirito Santo è l’ospite perfetto, gestisce lo show di burlesque
Dove ti fanno entrare gratuitamente e poi ti danno la stangata quando te ne vai

Maria serve messa di domenica e poi vende il suo corpo il lunedì
Al contrabbandiere che paga il prezzo più alto
Lui non sa di essere rimasto incastrato con una perdente,
E’ una drogata persa e in più si fa pesante
E’ stata creata solo una o due volte con qualche specie di magia

Se Gesù fosse uno sceriffo e io fossi il prete
Se la mia signora fosse un’ereditiera e mia madre fosse una ladra
Se mio padre facesse la guardia armata alla diligenza per Fargo
Ci sono ancora troppi fuorilegge
Che cercano di lavorare nello stesso settore

Be’, le cose non sono più state le stesse in paradiso
Da quando il grosso e cattivo Bobby è arrivato in città
Si è fatto la fama di buttare giù undici drink e poi chiederne ancora
Io ho le croste alle ginocchia per essere stato inginocchiato troppo a lungo
E’ ora che io faccia l’uomo e prenda una posizione dove è il posto mio
Dimenticare i vecchi amici e i vecchi tempi
Ci sono semplicemente troppi ragazzi nuovi
Che cercano di lavorare nello stesso settore

RIT.

C’è una luce su quella montagna laggiù
E mi sta invitando a brillare
C’è una ragazza vicino alla fontana
E mi sta chiedendo di essere mia
E Gesù è sulla porta
Sei pistole in mano pronte a sventagliare
Dice “Abbiamo bisogno di te, figliolo, stasera a Dodge City”
Gli ho detto che ero già in ritardo per Cheyenne


RIT.


GHOSTS

I hear the sound of your guitar
Coming in from the mystic far
The stone and the gravel in your voice
Come in my dreams and I rejoice

It’s just your ghost
Moving through the night
Your spirit filled with light
I need, need you by my side
Your love and I’m alive
And I can feel the blood shiver in my bones
I’m alive and I’m out here on my own
I’m alive and I’m coming home

The old buckskin jacket you always wore
Hangs on the back of my bedroom door
The boots and the spurs you used to ride
Click down the hall but never arrive

It’s just your ghost
Moving through the night
Your spirit filled with light
I need, need you by my side
Your love and I’m alive
I’m alive, I can feel the blood shiver in my bones
I’m alive and I’m out here on my own
I’m alive and I’m coming home

Your old Fender Twin from Johnny’s Music downtown
Still set on 10 to burn this house down
Count the band in then kick into overdrive
By the end of the set we leave no one alive

Ghosts running through the night
Our spirits filled with light
I need
Need you by my side
Your love and I’m alive

I shoulder your Les Paul and finger the fretboard
I make my vows to those who’ve come before
I turn up the volume, let the spirits be my guide
Meet you brother and sister on the other side

I’m alive
I can feel the blood shiver in my bones
I’m alive and I’m out here on my own
I’m alive and I’m coming home
Yeah I’m coming home

FANTASMI

Sento il suono della tua chitarra
Proveniente da un altrove mistico
La pietra e la ghiaia nella tua voce
Compaiono nei miei sogni e io gioisco

È solo il tuo fantasma
Che si muove nella notte
Il tuo spirito pieno di luce
Ho bisogno, ho bisogno di te al mio fianco
Il tuo amore e sono vivo
E riesco a sentire il brivido del sangue nelle ossa
Sono vivo e sono qui fuori da solo
Sono vivo e sto tornando a casa

La vecchia giacca di pelle di daino che portavi sempre
È appesa sul retro della porta della mia camera da letto
Gli stivali e gli speroni che usavi per cavalcare
Solcano il corridoio ma non arrivano mai

È solo il tuo fantasma
Che si muove nella notte
Il tuo spirito pieno di luce
Ho bisogno, ho bisogno di te al mio fianco
Il tuo amore e sono vivo
Sono vivo, riesco a sentire il brivido del sangue nelle ossa
Sono vivo e sono qui fuori da solo
Sono vivo e sto tornando a casa

Il tuo vecchio Fender Twin preso da Johnny’s Music in centro
Ha ancora il volume a 10 per buttare giù la baracca
Do il quattro alla band e poi parto a tutta birra
Alla fine del concerto nessuno ne uscirà vivo

Fantasmi che corrono nella notte
I nostri spiriti pieni di luce
Ho bisogno
Ho bisogno di te al mio fianco
Il tuo amore e sono vivo

Metto a tracolla la tua Les Paul e accarezzo la tastiera
Faccio i miei voti a coloro che sono venuti prima di me
Alzo il volume, lascio che gli spiriti siano la mia guida
Ci vediamo, fratello e sorella, dall’altra parte

Sono vivo
Posso sentire il brivido del sangue nelle ossa
Sono vivo e sono qui fuori da solo
Sono vivo e sto tornando a casa
Sì, sto tornando a casa


SONG FOR ORPHANS

Well the multitude assembled and tried to make the noise
Them black blind poet generals and restless loud white boys
But time’s grew thin and the axis grew somehow incomplete
Where instead of child lions we had aging junkie sheep

Well how many wasted have I seen signed “Hollywood or bust”
And left to ride the ever ghostly Arizona gusts
Cheerleader tramps and kids with big amps sounding in the void
High society vamps, ex-heavyweight champs mistaking soot for soil

So break me now big Mama as Old Faithful breaks the day
Believe me my good Linda, the aurora will shine the way
The Confederacy’s in my name now, the hounds are held at bay
The axis needs a stronger arm, do you feel your muscles play?

Well, the doorstep blanket weaver, Madonna pushes bells
From house to house I see her giving last kisses and wishing well
To every gypsy mystic hero that the kids might find a place
Who get lost forever to mama and papa on their weekends out in space

Well, sons they search for fathers, but the fathers are all gone
The lost souls search for saviors, but saviors don’t last long
Those nameless questless renegade brats who live their lives in song
They run the length of a candle, in a goodnight whisper and they’re gone

So break me now big Mama as Old Faithful breaks the day
Believe me my good Linda, the aurora will shine the way
The confederacy’s in my name now, the hounds are held at bay
The axis needs a stronger arm, do you feel your muscles play

Well the missions are filled with hermits, they’re looking for a friend
The terraces are filled with cat-men just looking for a way in
Those orphans jumped on silver mountains lost in celestial alleyways
They wait for that old tramp Dog Man Moses, he takes in all the strays

Now don’t you grow on empty legends or lonely cradle songs
Billy the Kid was just a Bowery boy who made a living twirling his guns
The night, she’s long and lanky and she speaks in a mother tongue
She lullabies the refugees with amplifier’s hum

So break me now big Mama as Old Faithful breaks the day
Believe me my good Linda, the aurora will shine the way
The confederacy’s in my name now, the hounds are held at bay
The axis needs a stronger arm, do you feel your muscles play



CANZONE PER GLI ORFANI

La moltitudine si è riunita e ha cercato di fare rumore
Quei generali poeti neri e ciechi e ragazzini bianchi rumorosi e irrequieti
Ma il tempo si è assottigliato e l’Asse in qualche modo è diventato incompleto
E invece di leoni bambini abbiamo avuto pecore drogate e anziane

Be’, quanti relitti umani ho visto, siglati “Hollywood o morte”
E li ho lasciati a cavalcare le sempre spettrali raffiche dell’Arizona
Cheerleader vagabonde e ragazzini con grandi amplificatori che risuonano nel vuoto
Vamp dell’alta società, ex campioni dei pesi massimi che scambiano la fuliggine per terriccio

Quindi fammi a pezzi adesso, Big Mama, mentre Old Faithful fa sorgere il sole
Credimi, mia buona Linda, l’aurora illuminerà il cammino
La Confederazione è a mio nome ora, i mastini sono tenuti a bada
L’Asse ha bisogno di un braccio più forte, senti come giocano i tuoi muscoli?

Be’, la tessitrice di coperte per porte, Madonna suona campanelli
Di casa in casa la vedo dare gli ultimi baci e augurare buona fortuna
A ogni eroe mistico e zingaro perché i bambini possano trovare un posto
Quelli che per sempre sono perduti per mamma e papà nei loro fine settimana nello spazio

Be’, i figli cercano i padri, ma i padri non ci sono più
Le anime perdute cercano salvatori, ma i salvatori non durano a lungo
Quei marmocchi rinnegati senza nome e senza obiettivi che vivono le loro vite in musica
Corrono per il tempo di una candela, in un sussurro della buonanotte sono scomparsi

RIT.

Le missioni sono piene di eremiti, stanno cercando un amico
Le terrazze sono piene di uomini-gatto che cercano solo un modo per entrare
Quegli orfani sono saltati su montagne d’argento, persi in vicoli celesti
Aspettano quel vecchio vagabondo di Moses il canaro, che raccoglie tutti i randagi

Ora, non crescere con leggende vuote o malinconiche ninne nanne
Billy the Kid era solo un ragazzo della Bowery che si guadagnava da vivere roteando le pistole
La notte è lunga e allampanata e parla in una lingua madre
Fa la ninna nanna ai rifugiati con il ronzio dell’amplificatore

RIT.


I’LL SEE YOU IN MY DREAMS

The road is long and seeming without end
The days go on, I remember you, my friend
And though your gone, and my heart’s been empty, it seems
I’ll see you in my dreams

I got your guitar here by the bed
All your favorite records and all the books that you’ve read
And though my soul feels like it’s been split at the seams
I’ll see you in my dreams

I’ll see you in my dreams
When all our summers have come to an end
I’ll see you in my dreams
We’ll meet and live and laugh again
I’ll see you in my dreams, yeah up around the river bend
For death is not the end, and I’ll see you in my dreams

I’ll see you in my dreams
When all our summers have come to an end
I’ll see you in my dreams
We’ll meet and live and laugh again
I’ll see you in my dreams, yeah up around the river bend
For death is not the end, and I’ll see you in my dreams

TI RIVEDRÒ NEI MIEI SOGNI

La strada è lunga e apparentemente senza fine
I giorni passano, e mi ricordo di te, amico mio
E anche se te ne sei andato, e il mio cuore mi è sembrato vuoto
Ti rivedrò nei miei sogni

Ho messo la tua chitarra qui vicino al letto
Tutti i tuoi dischi preferiti e tutti i libri che hai letto
E anche se la mia anima si sente come se fosse stata divisa in due
Ti rivedrò nei miei sogni

Ti rivedrò nei miei sogni
Quando tutte le nostre estati saranno finite
Ti rivedrò nei miei sogni
Ci incontreremo, vivremo e rideremo di nuovo
Ti rivedrò nei miei sogni, sì, dietro l’ansa del fiume
Perché la morte non è la fine, e ti rivedrò nei miei sogni

Ti rivedrò nei miei sogni
Quando tutte le nostre estati saranno finite
Ti rivedrò nei miei sogni
Ci incontreremo, vivremo e rideremo di nuovo
Ti rivedrò nei miei sogni, sì, dietro l’ansa del fiume
Perché la morte non è la fine, e ti rivedrò nei miei sogni


Tutte le traduzioni a cura di Guglielmo Latini – 2020

LEGGI ANCHE: Bruce Springsteen – The River: Diventare adulti con il rock’n’roll. Storia, testi e traduzioni dell’album
LEGGI ANCHE: Born in the U.S.A.: il grande equivoco del rock’n’roll
LEGGI ANCHE: La leggenda di San Siro: quando l’Italia diventò springsteeniana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: